La pias­tra del 2019 è pronta per essere prodotta.

Real­iz­zata con la tec­nica dello sbalzo e cesello, viene riprodotta con una raf­fig­u­razione ogni anno diversa, per favorire un «buon ricordo» oppure » un grande augu­rio» e collezionarne la storia.

Quest’anno la raf­fig­u­razione ricrea una tavolo Natal­izio con la luce delle can­dele vicino a sim­boli ben augu­rali e propiziatori.

La pro­duzione del 2019 sarà — per la prima volta — numerata.

Tor­rini pro­duce La «pias­tra dell’anno» dal lon­tano 1977 e dal 1987 è real­iz­zata con raf­fig­u­razioni che cam­biano anno dopo anno, sem­pre diverse e sem­pre ese­guite con la stessa pas­sione e cura.

Presto saranno aperte le prenotazioni.

FIRENZE 5 SET­TEM­BRE 2018